Il web è diventato il presidio di un apprendimento in rete, un ambiente in cui si trovano stimoli e potenzialità molto forti; un ambiente che dà ai docenti la possibilità di impostare l’azione didattica nello stile di un linguaggio usato dai digital natives. Un ambiente che diventa luogo di insegnamento e di apprendimento, un ambiente libero da confini nozionistici ed aperto ai contenuti del villaggio globale.